Come tornare in forma dopo le feste

Le feste sono passate e come ogni anno per i più hanno lasciato un ricordino poco gradito, ossia quei chili di troppo sulla bilancia che rendono il rientro alla routine ancora più difficoltoso. Serate con amici, cenoni, feste, colazioni a base di pandoro, le occasioni per mettere da parte le buone abitudini alimentari non sono certo mancate, e si sa che l’occasione fa l’uomo… ingordo!
Ma è arrivato il momento di correre ai ripari, senza digiuni ma adottando delle semplici regole che vi permetteranno di tornare in forma in men che non si dica.

  • Fissare un obiettivo specifico
    Non tutti vogliono dimagrire, c’è chi vuole mettere più massa muscolare, chi diventare più tonico, chi avere più resistenza. Quali che siano i vostri obiettivi, mettete giù una lista, che vi ricorderà per che cosa vi starete sacrificando.
  • Essere realistici
    Certo con l’anno nuovo siamo tutti pieni di buoni propositi, ma niente è più demotivante di un buon proposito fuori dalle nostre possibilità. Rimanere con i piedi per terra, fissando obiettivi realistici, vi permetterà di non scoraggiarvi e, anzi, di godere dei piccoli traguardi di volta in volta raggiunti.
  • Pianificare 
    Prima di capire quale sarà il vostro piano d’azione, pensate alle attività che possono essere più adatte a voi. Andare a correre all’aria aperta non sarà come fare un corso in palestra, così come scegliere di farsi seguire da un nutrizionista sarà diverso rispetto alla scelta di fare da sé. Scegliete dunque il vostro assetto ideale.
  • Non cercare scuse
    Siamo tutti impegnati, ma non ci sono scuse che reggano per evitare di intraprendere uno stile di vita più sano. Quando sentirete che la forza di volontà starà venendo meno, sarà proprio quello il momento di alzarsi e reagire.
  • Mangiare sano
    Inutile sottoporsi ad inutili ed estenuanti sacrifici, per iniziare basterà eliminare gli alimenti dannosi per il vostro organismo (insaccati, fritture, dolci, bibite zuccherate etc.) e concedervi un’alimentazione varia ma sana: sì a cereali, legumi, pane e pasta con moderazione, verdura, frutta, carne rossa ma soprattutto bianca, pesce. Basterà un pò di attenzione per sentire subito i benefici di un’alimentazione equilibrata. Una volta terminato il momento di purificazione, potrete poi permettervi anche qualche premio culinario.
  • Trovare la giusta routine e mantenerla
    Non tutti hanno le stesse abitudini, per questo bisognerà fare un lavoro su se stessi per capire come gestire la proprio dieta in linea con i propri impegni lavorativi, così come la propria attività fisica.

Insomma, avete tutti gli elementi per ripartire con il piede giusto.

Aggiungete poi che il periodo dei saldi potrebbe richiedere lunghe passeggiate per le vie dello shopping, per un’attività fisica fuori programma ma che farà bene al vostro spirito!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: