CALCIO, CHE PASSIONE! Tutto quello che non sapevi dello sport più amato del mondo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quale che sia la tua fede calcistica, da sempre andare allo stadio è una grande emozione. Un momento di gioia, di divertimento, di spensieratezza. Persino se non sei un tifoso sfegatato, l’esperienza della curva è qualcosa da provare: le luci, le voci, i cori, le coreografie, la passione che si respira in ogni angolo, quel senso di comunanza che s’instaura sostenendo tutti assieme la propria squadra del cuore.

Il calcio italiano ha una storia straordinaria: una storia di fervore quasi religioso, di partecipazione, slancio e sentimento, a tratti persino smodati, che legano ciascuno di noi a una bandiera, uno stemma, una città. Eppure, il calcio moderno non è nato in quella che per molti è la sua patria indiscussa, l’Italia, ma in Inghilterra. Qui, il football nacque come evoluzione del suo antenato, il rugby, e divenne ben presto uno sport d’élite praticato dai giovani delle scuole più ricche e delle università. Le classi erano sempre composte da dieci alunni, e a questi si aggiungeva il maestro che giocava sempre insieme a loro: nacque così la consuetudine della formazione in undici. Le diverse scuole britanniche giocavano ognuna secondo le loro proprie regole, spesso diametralmente diverse. Solo nel 1848, l’Università di Cambridge propose e ottenne di fare una riunione con altri undici rappresentanti delle varie scuole e club inglesi: vennero così stilate le prime basilari regole del calcio, dette anche Regole di Cambridge.

La prima squadra di calcio della storia fu lo Sheffield FC, fondato nel 1857 nell’omonima città del South Yorkshire.

Il calcio si estese a macchia d’olio: dall’Inghilterra, il calcio moderno venne esportato prima nelle vicine Scozia (1873), Galles (1876) e Irlanda del Nord (1880), e successivamente in tutta Europa. E in Italia?

Il diritto di primogenitura nel calcio italiano è da sempre rivendicato dal Genoa, fondato ufficialmente nel 1893 ma attivo già dal 1890. Seguirono Torino, Juventus e Lazio. Il Milan nacque nel 1899, la Roma nel 1901, il Napoli nel 1926.

Altra curiosità: quando e come nacque il termine “calcio”? La parola fu forse inventata da Luigi Bosisio, un ragioniere milanese entrato a far parte della federazione nel 1907. Prima, il gioco in Italia veniva denominato  football, come nella terminologia originale. Nel 1907 Bosisio propose però la sostituzione della parola anglofona con l’italico termine calcio, che in età rinascimentale era un gioco con la palla con regole in parte differenti dal calcio moderno. La proposta ebbe successo e fu adottata dalla Gazzetta dello Sport, per diventare poi di uso comune fino ai giorni nostri.

Ora che abbiamo fatto un breve ripasso di storia del calcio moderno, siamo pronti per andare allo stadio?

L’outfit da sfoggiare in curva è pratico e comodo: bomber imbottito con cappuccio per sfidare anche la situazione meteorologica più ostile (http://www.claytonitalia.com/it/bomber-da-uomo-imbottito-con-cappuccio-34293.html), maglia girocollo con lavorazione bicolore (http://www.claytonitalia.com/it/maglia-uomo-girocollo-con-lavorazione-a-righe-bicolori-34068.html), sei tasche in denim scuro (http://www.claytonitalia.com/it/jeans-uomo-sei-tasche-in-denim-scuro-30763.html). Completano il look: stivaletti in pelle nera (http://www.claytonitalia.com/it/stivaletti-uomo-in-pelle-nera-31716.html), cappello oversize a righe irregolari (http://www.claytonitalia.com/it/cappello-uomo-oversize-in-maglia-a-righe-irregolari-32733.html), zaino in nylon ed ecopelle (http://www.claytonitalia.com/it/zaino-uomo-in-nylon-e-ecopelle-nero-32743.html).

Pronti a intonare cori da stadio? E ricordate: mai rinunciare allo stile!

Be smart, be Clayton

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: